Giocare a golf a Dubai

219
dubai-golf

Dubai rappresenta una delle mete più sognate dalla maggior parte dei vacanzieri che restano colpiti dal fascino di questa zona che è una delle più suggestive del mondo.
Nella maggior parte dei casi, il turismo che viene eseguito a Dubai è di élite e i villeggianti occupano il loro tempo libero in attività che sono molto vicine al loro stato sociale.

Questo è uno dei motivi principali per cui sta trovando sempre maggior diffusione il golf.
A Dubai infatti tutti gli appassionati avranno modo di cimentarsi in questo sport in virtù della grande varietà di campi da golf presenti.

Altro aspetto che ha permesso a questo sport di diffondersi in maniera rapida è la particolarità delle condizioni microclimatiche caratterizzate da un sole sempre presente, che ha permesso alle aree verdi di trovare un enorme sviluppo.
In realtà, insieme al sole l’altro elemento che caratterizza il clima di Dubai è il caldo torrido. Per ovviare a questo aspetto, molti gestori di campi da golf si sono attrezzati per permettere ai praticanti di questo sport di poter giocare in notturna quando la temperatura scende intorno ai 25 gradi e diventa ideale per la pratica sportiva.

La quantità di campi da golf presente a Dubai è davvero notevole e questo sport sta diventando davvero importante per la città tanto che ogni anno viene organizzata nel mese di febbraio la Dubai Desert Classic, una manifestazione che porta in città i migliori golfisti del mondo.

Non bisogna però pensare che il golf sia riservato solo agli esperti di questo sport in quanto i vari campi presenti in città sono strutturati in modo da assicurare diversi livelli di abilità tra i vari giocatori.
Scopriamo insieme quali sono i campi da golf più importanti di Dubai.

Dubai Creek Golf & Yacht Club

Uno dei campi da golf più apprezzati della città degli Emirati è il Dubai Creek Golf & Yacht Club che si caratterizza per le sue 18 buche che si affacciano sul Creek, la porzione di mare intorno alla quale si è sviluppata nel corso degli anni la città di Dubai.

Oltre ad essere molto apprezzato dai golfisti, permette di praticare lo sport anche in notturna grazie all’efficiente sistema di illuminazione artificiale.

Vanta una lunga tradizione dovuta anche al fatto che ha ospitato la prima scuola di golf di Dubai che fornisce lezioni a persone di qualsiasi età e soprattutto con diversa preparazione sul golf.

Ormai è un vero e proprio centro sportivo e luogo di ritrovo dove le persone possono trascorrere qualche ora a bordo delle fantastiche piscine presenti, sorseggiando un ottimo aperitivo o allenarsi in una delle modernissime palestre presenti.

Arabian Ranches Golf Club

Arabian Ranches è uno dei quartieri più esclusivi di Dubai all’interno del quale sorge l’Arabian Ranches Golf Club. Questo campo da golf non si trova in prossimità della città poiché si trova a circa 30 chilometri dall’aeroporto e a 20 dalla marina di Dubai.

All’interno del club, realizzato richiamando uno stile prettamente spagnolo, sorgono diversi campi da golf sia da 9 che da 18 buche che permettono a professionisti e giocatori di livello amatoriale di dilettarsi nella pratica del golf.
Anche qui è presente una scuola dove gli insegnanti trasferiscono i fondamentali di questa disciplina in diverse zone dei campi, attrezzati proprio per i diversi livelli dei giocatori.

Emirates Golf Club

Probabilmente l’Emirates Golf Club è il campo da golf più prestigioso di Dubai, circostanza che è avvalorata dal fatto che è uno dei campi dove vengono organizzati due importanti tornei, l’Omega Dubai Desert Classic e l’Omega Dubai Ladies Masters.

I golfisti potranno disporre di due ampi campi da 18 buche e di un campo da 9 buche a 3 colpi.
Le varie alternative sono ideali sia per giocatori professionisti che per chi pratica il golf a livello amatoriale, con una struttura che permette di svolgere la pratica anche in notturna grazie all’illuminazione artificiale presente su tutta l’area dei campi.

The Address Montgomerie

Questo campo da golf si trova in una delle zone più esclusive di Dubai che viene definita come la Beverly Hills di Dubai e si caratterizza per essere una delle strutture più lussuose dell’intero Medio Oriente.
Il green è stato ideato e progettato da Colin Montgomerie e si estende su una superficie complessiva di oltre 100 ettari all’interno delle quali sono presenti anche laghi artificiali, prati verdi molto estesi e strutture ricettive dove potersi ristorare.
Il campo da golf è strutturato su 18 buche ed è particolarmente indicato da coloro che sono già abbastanza esperti di questa pratica sportiva.

Il caldo torrido che contraddistingue gli Emirati Arabi non permetterebbe di poter svolgere la pratica del golf nei mesi più caldi.
La maggior parte delle strutture sono organizzate in modo da poter assicurare di giocare anche nei periodi più caldi, grazie ai sistemi di illuminazione di cui sono dotati i campi per poter giocare in notturna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here