Come organizzare la tua vacanza a Dubai tutta da solo

359
aereo emirates

Trovare il volo giusto per Dubai

Se stai pensando di passare la tua vacanza a Dubai non puoi non tener conto di varie possibilità per quanto concerne il volo.

Infatti ci sono diverse compagnie aeree che ti permetteranno di sfruttare una serie di convenienti offerte per dubai. A partire dai last minute che avrai modo di prenotare grazie alla compagnia Fly Emirates, una delle più importanti per questo tipo di mete.

Le partenze solitamente sono a Roma, Venezia e Milano se vuoi viaggiare a prezzi molto convenienti. Ma puoi comunque ricordare che ci sono anche altre compagnie che ti garantiscono prezzi assolutamente competitivi per acquistare i biglietti aerei per Dubai.

Un ottimo esempio è perciò Alitalia. Considera comunque che una volta giunto nella capitale degli Emirati Arabi Uniti avrai modo di sfruttare i mezzi di trasporto di ultima generazione.

A partire dalla nuova metropolitana di dubai che ti permetterà così di raggiungere i vari punti della città. Oltre a dover comunque considerare che ci sono anche i caratteristici bus, molto in stile londinese, che fanno in modo che tu possa spostarti senza alcun problema.

Scegliere l’albergo dove alloggiare a Dubai

Sicuramente Dubai è una città che ti permette di scegliere tra un’ampia gamma di hotel moderni. La maggior parte di essi hanno un’origine recente anche perché la città degli Emirati sta vivendo un periodo di grande prosperità da un punto di vista turistico. Nonostante la distanza non deve spaventarti per l’organizzazione del viaggio e la scelta dell’albergo.

Potresti affidarti ad un apposito tour operator che così ti permetterà di trovare la struttura più adatta a te e alle tue esigenze. Considera comunque che il target degli alberghi è medio-alto per cui la spesa non sarà da poco. Oppure continua con la lettura di questo post e troverai fantastiche offerte.

Ma occorre precisare che avrai a disposizione servizi di qualità. Così come ci sono diversi portali web che ti permettono di trovare svariati alberghi nei diversi periodi dell’anno. Un’ottima soluzione, ad esempio, è quella di prenotare attraverso Booking: si tratta infatti di un sito dove ci sono costanti aggiornamenti sulle offerte disponibili per i vari alberghi.

E senza dimenticare anche un altro sito assolutamente affidabile come Kayak dove ci sono strutture di vario tipo e dove sarà molto semplice trovare la migliore per i tuoi gusti.

Le escursioni a Dubai: quali scegliere

Una città come Dubai permette di vivere delle esperienze molto piacevoli e che non potrai mai dimenticare. Considera innanzitutto che potresti scegliere di ammirare la città in tutta la sua bellezza direttamente dal fiume.

Infatti ci sono dei dhow, ovvero delle caratteristiche imbarcazioni, dove avrai modo di godere di un panorama mozzafiato. Inoltre qui potrai anche consumare un pasto romantico qualora tu lo desideri e potrai prenotare direttamente tramite web prima di partire.

Ci sono anche le mongolfiere che vengono affittate e che permettono così di vedere la città di Dubai dall’alto. Queste mongolfiere non volano solo sulla parte moderna, ma anche sul deserto regalandoti così un’esperienza unica e che ricorderai per sempre. Vale la pena ricordarti che anche un safari nel deserto potrebbe essere la giusta occasione per vivere Dubai in tutta la sua caratteristica.

Ecco perché vengono costantemente organizzati nell’arco della giornata dei tour che prevedono anche il pernottamento, qualora tu lo voglia. Capisci perciò che si parla di una città moderna e dove avrai modo di vivere un’esperienza turistica molto differente rispetto a tante altre mete mondiali.

I costi di Dubai e il budget da avere con te

Nel momento in cui scegli Dubai potrebbe spaventarti eventualmente il costo della vita. Vale la pena sottolineare che questa è una diceria non propriamente vera.

Un primo elemento da sottolineare è che la moneta ufficiale degli Emirati Arabi Uniti è il Dirham. Questa viene spesso abbreviata con il termine AED o anche con Dhs, che indica appunto il plurale.

Tenendo anche presente che quando si parla del costo della vita di Dubai non devi spaventarti. Infatti molti commettono l’errore di pensare che questa sia la meta turistica ideale per i ricchi: per capire questo basta andare a vedere quelle che sono le spese quotidiane che potresti affrontare.

Partendo quindi dal biglietto della metro della città che costa generalmente sotto i 2 euro. Così come se vuoi viaggiare in taxi a Dubai devi tener conto di un costo di 1,30 euro con un costo per chilometro di circa 0,50 euro: ovviamente queste cifre in euro equivalgono a quanto si spenderebbe con la moneta locale.

Altre informazioni per un viaggio a Dubai

Non puoi dimenticare altre utili informazioni per quanto concerne un viaggio a Dubai. A partire dal periodo ideale in cui potresti optare per una tappa nella capitale degli Emirati Arabi Uniti.

Sicuramente gennaio è il mese meno caldo che si possa vivere all’interno della città. Infatti la temperatura in questo periodo non scende sotto i 12 gradi e si può girare alla scoperta delle sue principali attrazioni senza problemi.

Mentre è assolutamente sconsigliato un viaggio nei mesi più caldi, su tutti giugno, luglio e agosto. Durante questi mesi la temperatura tende a salire anche oltre i 40 gradi creando così un’aria particolarmente calda e umida che determina problemi nell’uscire.

Faresti bene a considerare anche alcune buone abitudini da avere nella città di Dubai, a partire dal mancato abuso di alcol e soprattutto il rispetto per il Ramadan, il digiuno dei musulmani.

Anche i non musulmani farebbero bene ad evitare fumo, alcol, eccessi alimentari e sessuali. Per quanto concerne le effusioni amorose, meglio che le risparmi se ti trovi in pubblico: addirittura potresti avere a che fare con le forze dell’ordine.

Stessa cosa se esci di casa con un look troppo succinto, che tu sia uomo o donna: meglio non mancare di rispetto ai musulmani del posto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here