Cosa vedere a Dubai in un giorno

0
113
24 ore a dubai

Dubai è una delle città più visitate al mondo, che merita profonda riconoscenza. Ci sono tanti motivi per cui questa meta resta tra le più gettonate: modernità, mercatini tipici, mare, deserto, shopping, sci, architettura.

Durante la visita i turisti hanno la sensazione di essere in un sogno e si lasciano incantare dalle attrazioni, almeno una volta nella vita bisognerebbe recarsi in questo posto per realizzare ogni tipo di desiderio.

Anche in un solo giorno, il paradiso degli Emirati Arabi Uniti è l’itinerario perfetto.

Per visitare Dubai in una giornata sarà necessario fare un piccolo sforzo fisico: se viaggiate nei periodi estivi, bisognerà armarsi di berretto e non dimenticare una bevanda ricca di sali minerali. L’ abbigliamento è un particolare da non trascurare, l’afa potrebbe rallentare il percorso, per questo motivo ci si dovrà vestire con abiti di cotone.

Vediamo come sfruttare al meglio un giorno a disposizione.

La maggior parte delle volte si visita Dubai a causa di un viaggio di lavoro o uno scalo aereo particolare, essendo una città con tanto da offrire il vostro soggiorno potrà allungarsi.

Se proprio non potete prolungare il vostro soggiorno, dovrete cercare di non trascurare nulla.

Principali attrazioni di Dubai

Burj Khalifa: il Grattacielo più alto del Pianeta

Burj Khalifa, è un grattacielo che si vede in qualsiasi punto della città. La sua visita è consigliabile di mattina, a causa della minore affluenza e temperatura meno afosa. Per salirci sopra, bisognerà presentarsi alla reception At the Top al lower ground level del Dubai Mall.

La prenotazione on line è una forma di agevolazione: la conferma indica l’ora esatta.

Dopo aver ricevuto la conferma, bisognerà presentarsi almeno 20 minuti prima in loco. Qualora non si ha la possibilità di prenotare on line, bisognerà entrare all’interno del mall, seguire le indicazioni At the Top e acquistare subito il biglietto.

Bisogna essere consapevoli che per visitare questo tipo di attrazione occorre camminare tantissimo, se si è pigri c’ è un nastro trasportatore (il travelator), in meno di un minuto sarete trasportati con l’ascensore super veloce al 124° piano.

La visita dura minimo un’ora e sarà un’esperienza favolosa.

Dubai Mall

Dubai Mall, è un centro commerciale enorme, capace di coinvolgere persino chi non è appassionato di acquisti.

All’ interno, ci sono vetrine arredate, lussuose, ogni singolo metro è curato, ben tenuto e progettato: i pavimenti, pareti e ampi spazi comuni come toilettes sono pulitissimi.

Il centro commerciale offre anche altro, potrete fare visita presso Downtown Dubai: uno dei quartieri più alla moda composto da numerosi edifici.

Dubai Creek

Un’insenatura naturale attraversa il centro di Dubai, dividendola tra passato e futuro, souk centenari, moschee meravigliose ed edifici modernissimi, da non perdere la passeggiata nel porto commerciale e una corsa su una Abra, taxi acquatico che con pochi centesimi vi trasporterà da una sponda all’altra. Un’escursione immancabile nel vostro viaggio alla scoperta di Dubai.

Moschea di Jumeirah

Moschea di Jumeirah, è una splendida architettura islamica che promuove il dialogo interculturale. Sono previste visite guidate per i non musulmani sei giorni a settimana, a partire dalle 10:00, gradito un abbigliamento consono.

Safari

Sfruttate l’occasione per partire per un safari nel deserto, moltissime compagnie in città offrono questo servizio e lo potrete prenotare direttamente alla reception del vostro hotel. Un autista personale vi guiderà tra le dune in un viaggio adrenalinico. Qui potrete fare una serie di attività: sorseggiare tè, fare un tipico tatuaggio all’ henné, salire su un cammello, ammirare danza del ventre, cena nel deserto.

Parco acquatico

Presso Atlantis The Palm, potrete ammirare strani pesci (65.000 razze inclusi squali), fare shopping e sorseggiare un drink presso Nasimi Beach.

Prima di decidere cosa vedere a Dubai è importante sapere quando andarci. I mesi ideali sono quelli che vanno da settembre ad aprile, più miti. Durante i mesi estivi le temperature possono raggiungere i 50°C. Se decidete di partire a fine anno troverete un clima molto gradevole, e da marzo in poi anche l’acqua sarà più calda e perfetta per un bagno in mare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here